Regolamento manifestazione a premi

Regolamento manifestazione a premi

Informazioni per il consumatore:
REGOLAMENTO: L'adesione al circuito è gratuita. Se sei iscritto al circuito efacile potresti aver aderito ad un programma di fidelizzazione. In questo caso ti è stata consegnata una card personale e relativo regolamento. Sulla card potranno accumularsi punti in base ai diversi criteri specificati nei vari regolamenti relativi ad    ogni singola manifestazione a premio. I punti a titolo esemplificativo e non esaustivo potranno scaturire: dagli acquisti, dalla propria iscrizione, dalla registrazione di un amico/a mostrando il proprio n° card, dalla pubblicità ricevuta, ecc ... I buoni sconto non utilizzati entro la scadenza non saranno più validi. Per maggiore conoscenza si rimanda ai regolamenti di ogni manifestazione in corso pubblicati sul sito www.efacile.it e/o esposti all’interno dei singoli esercizi commerciali.

L'operazione a premio è un'iniziativa, avente fini anche in parte commerciali, diretta a favorire, nel territorio dello Stato italiano e attraverso la promessa di premi, la conoscenza di prodotti, servizi, ditte, insegne o marchi oppure la vendita di prodotti o servizi.
I premi messi in palio consistono in beni, servizi, sconti di prezzo. Non possono essere ricompresi tra i premi il denaro, i titoli di prestito pubblici e privati, i titoli azionari, le quote di capitale societario e dei fondi comuni di investimento, le polizze di assicurazione sulla vita.

L'operazione a premio si configura

  • Qualora si offrano premi a tutti coloro che acquistano o vendono un determinato bene o servizio oppure un determinato quantitativo di beni o di servizi
  • I premi possono essere assegnati anche a soggetti diversi da coloro che acquistano il bene o servizio promozionato
  • I premi sono consegnati agli aventi diritto entro il termine di sei mesi dalla data di richiesta degli stessi.

 

Operazione a premio: l'avvio, lo svolgimento, la premiazione e il termine

  • Dichiarazione sostitutiva di atto notorio del Regolamento dell'operazione a premio

Rappresenta il documento da predisporre prima dell'avvio dell'operazione a premio e deve indicare soggetti promotori, durata, ambito territoriale, modalità di svolgimento, natura, valore indicativo dei premi messi in palio, termine della consegna. La dichiarazione va redatta su modello di dichiarazione sostitutiva di atto notorio a firma autenticata da parte del legale rappresentante del promotore e deve essere conservata presso la sede del promotore fino al compimento di un anno dalla data di conclusione dell'operazione. Soltanto se richiesta dal Ministero va trasmessa.

Normativa

  • · R.D.L. 19 ottobre 1938, n. 1933, (art. 124) modificato dall'art. 19, comma 5, lett. b), della legge 27 dicembre 1997, n. 449;
  • Legge 27 dicembre 1997, n. 449, articolo 19 - Disposizioni in materia di manifestazioni a premio e manifestazioni di sorte locali
  • Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001, n. 430, riguarda il regolamento concernente la reviisone organica della disciplina dei concorsi e dellemanifestazioni a premio, nonché delle manifestazioni di sorte locali ai sensi dell'articolo 19, comma 4, della Legge 27 dicembre 1997, n. 449.
  • Decreto direttoriale 5 luglio 2010
  • Circolare n. 1/AMTC del 28 marzo 2002 fornisce le prime indicazioni esplicative ed operative in merito alla nuova disciplina sulle manifestazioni a premio. Relative al Decreto del Presidente della Repubblica n. 430 del 26 ottobre 2001.

 

Di seguito sono elencati solo i negozi che hanno attualmente una manifestazione a premi attiva (responsabili privacy):