Marketing Retail

L’AUXOLOGIA MARKETING

metodoark-marketing-retail

L’auxologia Marketing serve a diagnosticare i “disturbi” nel marketing per poterne accrescere i risultati. Eh sì, oggi non basta solo fare marketing, perché quando i risultati non ci sono o sono deludenti, devi diagnosticare di “quali disturbi” soffre il marketing che hai messo in atto.

Che tu sia un imprenditore o un’azienda con punti vendita, o che tu sia un commerciante con il tuo negozio e stia vivendo sulla tua pelle questo clima di incertezza e di confusione, dove nonostante tutto quello che fai ogni giorno i risultati che arrivano non ti ripagano degli sforzi fatti e sei impensierito per l’avvenire perchè paura di chiudere, allora è giunto il momento di ragionare a bocce ferme.

Siamo in una fase storica accelerata, in cui il mercato è affollato di proposte, metodi e strumenti di marketing per cui si tende ad uniformarsi al comportamento dei più oppure a non fare nulla, perché troppa scelta blocca le decisioni.

Soprattutto ci sono tanti cambiamenti epocali da gestire: la rivoluzione digitale, l’e-commerce dei colossi, i consumatori imprevedibili ed esigenti, spesso più preparati dei negozianti.

Per molti non è facile individuare le strade giuste, tenere il passo con la velocità con cui si susseguono le tendenze, aggiornarsi in tempo reale, testare le novità e sostenere il livello di impegno richiesto. Ma nonostante tutto questo e nonostante i costi elevati sostenuti, ce l’hai messa tutta e hai fatto molti sforzi.

Sono anni che rincorri l’ultima tecnica di tendenza, il social del momento, le piattaforme più efficaci, il funnel più performante, il guru più celebre, i corsi più idonei … insomma le hai provate tutte le  “formule magiche” ma forse hai capito che è ora di scendere da questa giostra, che va sempre più veloce, ma non arriva mai da nessuna parte

DEVI TROVARE LA CURA Come scrive Anthony Greenback nel suo libro The Book of Survival: “Per sopravvivere a una situazione impossibile non devi avere i riflessi di un pilota di Formula Uno, i muscoli di Ercole e il cervello di Einstein. Devi semplicemente sapere che cosa fare”

Ogni settore ha la sua cura. In questi casi non si può essere generici.
E’ impensabile affrontare tutti i settori allo STESSO MODO.
In particolare il mondo del RETAIL nel settore Fashion&Luxury ha delle caratteristiche ben precise. Per questo settore abbiamo messo a punto un preciso PROTOCOLLO con il METODO ARK che indica l’esatta sequenza di azioni da compiere in relazioni ai vari obiettivi e individua i “disturbi” che influiscono sui risultati. E’ specifico per il settore RETAIL fashion&luxury .

L’AUXOLOGIA individua i conflitti che creano i disturbi 

Ci sono situazioni, azioni e strumenti che influiscono nel Marketing, sfuggono alle metriche o ai dati, ma influiscono sul risultato. Con l’Auxologia hai uno strumento per diagnosticare questi fattori. In particolare potrai:

  1. Essere al riparo di errori
  2. Gestire il gigantismo della burocrazia interna (direttori, esperti ceo, specialisti e-commerce, socialmedia manager, analisti, sviluppatori, responsabili retail ecc..)
  3. Ottenere trasparenza e controllo
  4. Raggiungere Costi competitivi
  5. Essere veloci
  6. Dare più valore ai tuoi prodotti

L’ AUXOLOGIA MARKETING ti aiuta a individuare le situazioni “conflittuali” che incidono sui risultati e che non si vedono nei dati e nelle metriche. Specifico per il settore Fashion&Luxury SCARICA PDF

Ti potrebbe interessare anche
Non sprecare la crisi
Il passaparola è risorto per intercessione della rete!

Lascia un tuo commento

Il tuo commento*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.