Marketing Retail Strumenti di Marketing

Come costruire una community nel tuo punto vendita.

Oggi la migliore fonte di fedeltà è costruire una brand community di appassionati.

Un cliente su due riceve dal mondo Retail informazioni che ritiene fuori target o irrilevanti rispetto ai propri interessi. Costruire una community sta diventando la chiave per servire al meglio i vostri clienti e proporre una perfetta esperienza del cliente.

E non si tratta delle solite community sui social dove il tasso di conversione, ormai è risaputo, è davvero bassissimo. Devi crearti una community di clienti entusiasti che acquistano più e più volte il tuo brand, che ne parla e ti porta nuovi clienti.

Siamo abituati a vedere applicato il concetto di community soprattutto su internet, dove le persone si sono sempre riunite intorno ad una community online per collaborare e condividere la propria conoscenza.

Ricordiamo che il web rimane una vetrina importantissima, ma poi è il negozio è la cartina di tornasole! Il canale privilegiato per gli acquisti rimane ancora il punto vendita, seguito dall’e-commerce.

Creare la propria ” community ” nei luoghi fisici copiando quello che in rete funziona, perchè ricordiamoci che il cliente è sempre la stessa persona che naviga in rete e poi entra in negozio, ma ora vuole vivere un’esperienza di acquisto più coinvolgente, vuole “fare gruppo” con altre persone e condividere opinioni e suggerimenti.

Community = Persone + Interazioni + Fedeltà + Vendite

I clienti vogliono sentirsi legati al brand, vogliono identificarvisi. Non sorprende che il 71% dei consumatori ritenga che le aziende dovrebbero fare un lavoro migliore per creare programmi di fidelizzazione più coinvolgenti. Le relazioni, la customer experience, l’autenticità fanno la differenza per i consumatori… anche più del prezzo e del prodotto stesso. Non basta più, quindi, la solita raccolta punti, oggi la fidelizzazione comporta l’utilizzo di informazioni derivanti da una analisi in tempo reale dei dati e resa possibile da soluzioni di marketing automation.

Da questa analisi nasce E-Fans la piattaforma creata da Efacile per creare la community nei punti vendita. E-Fans  elimina le barriere e collega brand e fans per trasformarli in alleati. Partner alla pari.

La fiducia nel brand è la chiave per raggiungere l’acquisto continuo e una comunicazione fluida.

Ma E-Fans è anche un PROTOCOLLO di marketing  per fidelizzare ogni tuo cliente in modo mirato e per generarti vendite aggiuntive in modo intelligente.

E’ uno strumento che aiuta la tua azienda a:

  • promuoversi, creando nuove opportunità di business e nuovi clienti
  • lanciare un nuovo brand o nuovi prodotti
  • interagire con i potenziali clienti in modo personalizzato e fidelizzarli, creando una maggiore identificazione tra i membri della community e il prodotto e, di conseguenza, con l’azienda
  • ascoltarne le esigenze, le preoccupazioni, i bisogni, studiarne i comportamenti e le abitudini prima di realizzare nuovi prodotti o migliorare quelli già sul mercato
  • creare interazioni della community sui social
  • integrare la vendita off e online attraverso sistemi di vendita omnichannel.

Inoltre, una volta individuati i migliori clienti sarà così possibile gratificarli con attenzioni e benefit esclusivi per aumentare il senso di appartenenza al brand e, soprattutto, definire specifiche attività di marketing per incrementare frequenza di visita, scontrino medio, numero di articoli acquistati, fare cross e up-selling, ecc

Quando si tratta di esperienze di vendita al dettaglio, è fondamentale per i consumatori, la personalizzazione e il riconoscimento come individuo, con un livello di servizio che va oltre un’esperienza di marca tradizionale  e molto ruota intorno a due idee chiave: connessione e immediatezza. Il primo è percepito dai consumatori come un servizio che è prezioso o rilevante per loro personalmente – non vogliono ricevere offerte generiche e cookie-cutter; loro vogliono che sia riconosciuta la loro unicità. L’immediatezza piace molto: i consumatori vogliono vivere esperienze d’acquisto facili e veloci

Più benefici

  • Più lealtà tra utenti e brand. Un utente leale è fedele e ha più probabilità di effettuare acquisti.
  • Migliorerai la SEO in maniera naturale. Creare una brand community implica che gli utenti creino contenuti relativi alla tua attività. I motori considerano rilevante il contenuto e lo posizionano tra i primi risultati di ricerca
  • Otterrai più traffico web in maniera costante. Gli utenti visiteranno più spesso il tuo blog e i tuoi social. Ciò ti permetterà di lanciare azioni che portino gli utenti al tuo sito
  • Ti doterà di personalità solida. Il branding migliorerà la tua corporate image.
  • Conoscerai meglio il tuo pubblico target. Se lanci sondaggi, domande alla tua community otterrai la sua fiducia. Potrai anche conoscere meglio i tuoi utenti. La tua community è il riflesso della tua buyer persona.
  • Otterrai dei brand advocates. È ciò che accade a Apple o Nike. Molte volte sono gli utenti che parlano del prodotto sui social
  • Migliorerai la brand reputation
  •  Le tue novità emergeranno prima

Il buon marketing mette sempre le persone al centro. Il marketing intelligente nei momenti difficili attinge al potere collettivo della comunità.

Se vuoi ricevere informazioni su E-Fans o ricevere una consulenza sui servizi di efacile basta compilare il form che vedi sotto e sarai ricontattato.

 

Ti potrebbe interessare anche
Recupera i clienti persi
Sms ClikPage

Lascia un tuo commento

Il tuo commento*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.