Help Fashion

Prossimo “Uragano” sui negozi moda multibrand?

Quante probabilità ci sono che si imbatta un nuovo “Uragano” sui vostri negozi moda multibrand?

Sembra difficile pensare che l’economia possa entrare nuovamente in crisi, visto che ha ripreso a girare a una velocità da far paura dopo due anni di lockdown.

È meglio che vi prepariate!

In questo momento c’è un po’ di sole, le cose stanno andando bene, tutti pensano che il pericolo sia rientrato, ma quell’uragano è proprio là fuori, in fondo alla strada, in arrivo sulla nostra via.

  • Jamie Dimmon CEO di JP Morgan, la più influente banca mondiale, ha avvertito dell’imminente uragano economico.
  • John Waldron, presidente di Goldman Sachs, ha dichiarato; “la confluenza in atto nel numero di shock che si stanno concentrando sul sistema secondo me non ha precedenti. Questo è forse il più complicato e dinamico contesto di investimento che abbia mai visto nella mia carriera.
  • Elon Musk, patron di TESLA, simbolo dei risultati fuori dall’ordinario ha dichiarato di avere sensazioni super pessimistiche sull’economia e ha annunciato il taglio di 10.000 dipendenti
  • Ray Dalio fondatore del più grande fondo di investimento “Bridgewater” ha dichiarato: “i contanti sono spazzatura ma le azioni con le quotazioni di oggi sono ancora peggio”.
  • Bill Ackman di Pershing Square ha dichiarato: “l’inflazione è fuori controllo”.
  • David Malpass presidente della Banca mondiale ha avvertito che “l’economia mondiale è di nuovo in pericolo” e ha tagliato nuovamente la crescita nel 2022, avvertendo che dovremmo attenderci molti anni di inflazione oltre le stime e una crescita sotto la media storica. Ha ricordato anche che un periodo di stagflazione simile si è visto solo negli anni settanta.

In base al consensus di più istituti di ricerca le problematiche economiche diventeranno gravi già dal 2023.

Quindi come comportarsi?

Considera che:

  • Il 9 giugno la BCE ha aumentato i tassi, un fatto che non avveniva dal 2011, stessa cosa farà la FED il 15 giugno.
  • Con l’inflazione in volata, le famiglie tagliano le spese per i consumi aumentando la propensione al risparmio, rileva la Banca d’Italia.
  • Rispetto alla crisi del 2008 le conseguenze potranno essere assai più gravi. In più c’è la guerra di cui non si conosce la fine.
  • L’inflazione è all’8%, ciò significa che il potere di acquisto delle famiglie è falcidiato dagli aumenti non solo dell’energia
  • Le banche centrali per arginare l’inflazione aumenteranno il costo del denaro e questo significa rallentare la crescita economica
  • La borsa valori è scesa dall’inizio dell’anno del 15%, e assomiglia molto a quella della recessione del 1991
  • La pioggia di stimoli all’economia con l’enorme liquidità immessa nel mercato dai governi per tamponare i danni del covid finirà visto che è la causa della forte salita dell’inflazione
  • La mancanza di cibo e costi dell’energia alle stelle destabilizzeranno le nazioni
  • Le prossime elezioni politiche in Italia e in America porteranno i politici a spingere per una politica espansiva che si tradurrà in una campagna ancora più tossica di quella che sarebbe senza recessione.

Quindi come prevenire l’uragano?

Cosa fare in questo contesto?

Dovete essere razionali e continuare ad innovare il vostro negozio.

Su cosa dovete scommettere?

Dovete scommettere su di voi, sulla voglia di migliorarvi sempre e non “dormire sugli allori”, ossia rimanere fermi, inoperosi, dopo aver conseguito successo e raggiunto obiettivi.

Dovete essere sempre un passo avanti agli altri soprattutto quando le cose vanno bene, questo è il giusto atteggiamento che hanno i vincenti.

Proprio perché la maggior parte di vostri concorrenti, in questa fase di ripresa, non farà nulla, avrete un vantaggio competitivo strepitoso nel prossimo futuro.

Certo, aggiornarsi continuamente non è facile e ci vuole del duro lavoro.

Ma con le giuste strategie, non esiste business che non possa prosperare e raggiungere il successo.

Come cantava Bob Dylan “the times they are a-changin’” i tempi stanno cambiando!

Un uragano è pronto ad abbattersi sui vostri negozi!

È meglio che vi prepariate

Scopri di più su https://www.helpfashion.it/

Lascia un tuo commento

Il tuo commento*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.